• Via Margutta 19 00187 Roma
  • 06 9779 7980

Nuove aperture a Roma settembre 2019: Emme Restaurant

Nuove aperture a Roma settembre 2019. Mettere insieme tutte le novità che porta settembre non è affatto semplice. Dopo la grande notizia che vi abbiamo dato in anteprima dell’arrivo di Luciano Sorbillo a Roma, da Ted a Ostiense, eccoci a parlare delle nuove aperture che da questo mese si aggiungeranno alla vasta offerta gastronomica della Capitale.

grandi nomi, seppur in settori differenti, fanno parlare di sé: da una parte l’attesa apertura dell’Antica Fonderia di Alba Esteve Ruiz, dall’altra il mini ristorante (solo un tavolo) di Gabriele Bonci accanto al Panificio di via Trionfale. Attesa anche per il bis di Peppo al Cosimato che sta lavorando a una nuova sede ai Prati Fiscali (prevista in primavera) e alla trasferta a Milano. Spazio alla cucina sudamericana con Reserva che apre ufficialmente e porta i sapori e i profumi dell’America Latina all’interno di un ambiente elegante con luci soffuse. E se di eleganza vogliamo parlare, c’è anche Emme Restaurant, all’interno del boutique hotel Margutta 19. Due nuovi caffè in città: lo storico Sciascia che raddoppia e Piacere Matilda!, dal look tutto anni ’50. Ha appena aperto anche Morbido Burger & Spirits in zona Cinecittà, con un’ampia proposta di carne e drink, mentre si dovrà attendere la fine del mese per Figo e i suoi tre pilastri, pizza – pasta – carne. Novità anche sul fronte del pesce crudo: da un paio di mesi in zona piazza Bologna c’è l’ottima cucina capoverdiana di O Rei Do Marisco, mentre per il 27 settembre è fissata l’inaugurazione di Goki Sushi Experience, che si presenta come all you can eat di livello. Per gli amanti dello street food, invece, segnaliamo la prossima apertura di Five Guys, il noto marchio a stelle e strisce, a due passi da via del Tritone, e di Kram al Pigneto, dove hamburger e birra artigianale si alternano a musica e giochi. Sempre al Pigneto arriva, alla fine di settembre, Pastorie e porta con sé tutta la tradizione dell’Abruzzo, mentre a Trastevere ha preso il posto di Buff il nuovo Cambio, con un connubio di esibizioni musicali live e ingredienti biologici.

Emme Restaurant – Campo Marzio

È una questione di famiglia quella che c’è intorno a Emme Restaurant. Il nome ne racconta passato e presente: Emme sta per Margutta, la via di questa nuova apertura, e sta anche per Moncada, famiglia appunto che si è fatta conoscere nel mondo dell’hotellerie. Proprio in questi giorni Emme Restaurant, infatti, apre le sue porte all’interno del boutique hotel Margutta 19. L’idea di ristorazione è nata dallo chef Daniele Ladaga (con anni di esperienza al Madeleine) che guida la cucina ed è accompagnato dalla pastry chef Maria Chiara Serges. A coordinare il nuovo progetto Giovanni Moncada. La proposta abbraccia la cultura gastronomica italiana, senza rinunciare a qualche piatto internazionale, e distingue il menu del pranzo da quello della cena. A restare invariati, ci fanno sapere, l’attenzione alla stagionalità e la qualità delle materie prime, privilegiando le produzioni agroalimentari a filiera corta. Ampia carta dei vini che si incentra soprattutto su storici produttori delle diverse realtà enologiche italiane.

Emme Restaurant, via Margutta 19, Roma. Tel. 06 97797980. Pagina FB